Home » Post Produzione » Video Aziendale Covid

Come creare un video aziendale per il covid

Nell’ultimo anno il Covid-19 ha reso le cose molto complicate per il settore dell’audiovisivo, dalle realtà più piccole a quelle più grandi.

Basti pensare alle grandi produzioni cinematografiche interrotte, ma soprattutto alla necessità di dover ripensare completamente i set e l’allestimento delle scene, così rendere il luogo di lavoro sicuro per tutti.

A tal proposito è molto interessante citare l’esempio di Malcolm & Marie

Il film, diretto da Sam Levinson con protagonisti Zendaya e John David Washington, è stato prodotto da Netflix durante il lockdown nel più scrupoloso rispetto delle norme.

Una prova concreta del fatto che girare in tempi di Covid si può. E non solo se si vuole realizzare un lungometraggio ad alto budget.

Tante aziende sono infatti alla ricerca di professionisti che possano sostenerli nella realizzazione di video aziendali, magari pensati proprio per informare il pubblico su come l’azienda stia affrontando l’emergenza Coronavirus.

Grazie ai mezzi che si hanno a disposizione oggi è infatti possibile rispettare le regole e realizzare filmati di alto livello, anche se un po’ diversi rispetto a quelli che si sarebbero potuti produrre in circostanze ordinarie.

Al momento l’obiettivo delle aziende è entrare in contatto con i clienti attraverso tipologie di video capaci di combinare creatività e fattibilità.

In questo articolo scopriremo quali video aziendali per il Covid sono al momento più richiesti dalle aziende di tutto il mondo.

Servizio di realizzazione video aziendali

I video aziendali sono uno dei contenuti con il più alto tasso di visualizzazioni, interazioni e conversioni. Affidati a Post Tube per la realizzazione del tuo prossimo video aziendali!

Intervista in primo piano

In questo momento così particolare le persone hanno davvero bisogno di empatia.

Ecco perché un’intervista in primo piano è perfetta per trasmettere qualunque tipo di messaggio, andando dritta al punto. 

L’idea di una persona che parla rivolgendosi allo spettatore si presta benissimo per creare una connessione autentica con i propri clienti o i propri dipendenti. Ma non solo.

Una persona che prla ripresa in primo piano suggerisce implicitamente che la nostra azienda è molto attenta al rispetto delle regole, un dettaglio fondamentale di questi tempi.

Questo passaggio è non a caso un punto chiave per superare il controllo del pubblico, chiamato allo stesso genere di rigore nella vita quotidiana. 

Motivo per cui il soggetto filmato dovrà essere da solo nell’inquadratura ed eventuali riprese all’interno dell’azienda dovranno essere effettuate nel rispetto del distanziamento sociale e indossando le mascherine.

Per la stessa ragione la fase della produzione deve essere pensata nei minimi dettagli: evitando di avvicinarsi al soggetto intervistato, disinfettando mani e attrezzatura, utilizzando un obiettivo lungo e utilizzando un microfono a braccio.

Uno sforzo in più che può essere effettuato senza neanche spendere eccessivamente.

Questa intervista realizzata dalla BBC a Bill Gates è un ottimo esempio.

Editing Video Zoom e Smartphone

Negli ultimi mesi abbiamo assistito a una crescita esponenziale di piattaforme come Zoom, Skype, FaceTime o Google Meet.

Forse non sai però che questi strumenti non sono solo perfetti per partecipare a riunioni in smartworking, ma possono essere realizzati anche per registrare video.

Questo materiale potrà poi essere modificato ed editato per creare delle presentazioni, delle interviste o qualunque altro video, come è stato fatto per questo Q&A con il cast di Dune che uscirà al cinema il prossimo anno.

Lo stesso vale per i video girati con lo smartphone che possono essere editati per creare un filmato aziendale per il Covid come hanno fatto i Backstreet Boys durante il lockdown.

Ovviamente il processo di editing è fondamentale per questa tipologia di video perché la qualità non sarà eccelsa, ma con un buon montaggio e la color grading giusta anche del girato lo-fi può funzionare alla grande.

Live streaming

A causa delle necessità del distanziamento sociale oggi le live streaming sono più usate che mai.

In questo modo è possibile trasmettere in diretta streaming qualunque genere di evento: da una conferenza aziendale a un concerto.

Non è particolarmente complesso allestire una diretta sul piano tecnico, tuttavia ti consigliamo sempre di richiedere un parere a professionisti del settore.

Così facendo potrai assicurarti un risultato di qualità sul piano visivo e sul fronte audio senza che, ad esempio, ci siano ritardi.

Motivo per cui è fondamentale avvalersi anche di una connessione wi-fi stabile e di qualità.

Una volta messo a punto il fronte tecnico si potrà scegliere l’approccio migliore per riprendere l’evento dal vivo, ovviamente in base alla natura dell’evento stesso e a seconda delle richieste del cliente.

Per esempio un concerto dovrà essere ripreso con accorgimenti tecnici diversi (regia dinamica, massima attenzione alla resa audio) rispetto a una conferenza aziendale. 

In ogni caso sarà necessario rispettare le norme anti Covid-19, garantendo il distanziamento sociale.

Una volta finita la diretta il video potrà essere postato sui canali social di riferimento, come questo concerto casalingo di Billie Eilish e Finneas.

Motion graphic e materiale d’archivio

Vuoi realizzare un video aziendale ma senza ricorrere alla modalità dell’intervista?

La soluzione c’è: molte realtà oggi scelgono infatti di investire su video messaggi in motion graphics.

Un’idea non eccessivamente costosa e che può essere tranquillamente realizzata in alta definizione.

Questa tipologia di video può essere creata in tanti modi diversi, a seconda delle necessità del cliente: magari utilizzando solo motion graphic o infografiche, oppure alternando queste a materiale stock così da creare un montaggio più interessante.

Il risultato sarà un video aziendale per il Covid semplice ma allo stesso tempo accattivante, perfetto per informare i clienti su nuovi prodotti o servizi.

Un ottimo esempio è questo video realizzato da Amazon in cui viene spiegato come connettere la propria Fire TV a una webcam per fare videochiamate.

Produzione di video per il Covid

Come hai visto il Covid-19 non deve essere considerato una limitazione sul piano creativo: ci sono infatti molti modi per comunicare ai nostri clienti, partner o dipendenti qualunque genere di messaggio.

Post Tube è un’agenzia specializzata nella post produzione di video aziendali che si impegna costantemente per fornire idee personalizzate per qualunque genere di esigenza guardando sempre alla qualità.

Servizio di realizzazione video aziendali

I video aziendali sono uno dei contenuti con il più alto tasso di visualizzazioni, interazioni e conversioni. Affidati a Post Tube per la realizzazione del tuo prossimo video aziendali!